×

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

REGOLAMENTO DEL CONCORSO CREATIVO

Scarica il regolamento in pdf
Ispirazioni per i layout delle vostre ricette

1. INTRODUZIONE

A supporto del progetto didattico Share a Meal – Condividi un piatto buono, promosso da Knorr, marchio del gruppo Unilever, coordinato da ScuolAttiva Onlus e realizzato con il partner istituzionale World Food Programme e in collaborazione con Ballarini, Unilever Food Solutions e Costa Crociere, è indetto un Concorso creativo rivolto agli studenti delle classi III, IV e V degli Istituti Professionali di Stato per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera aderenti al progetto.
Il Concorso intende sensibilizzare concretamente tutti gli studenti partecipanti, gli chef di domani, rispetto al tema dello spreco alimentare.

2. Oggetto del Concorso creativo

Gli studenti, facendo tesoro delle nozioni apprese durante il progetto, dovranno creare una ricetta che abbia le verdure come ingrediente principale, utilizzando preferibilmente le verdure tipiche del loro territorio e di stagione, seguendo i principi di una cucina buona, sana e sostenibile.

La ricetta dovrà valorizzare al massimo anche e soprattutto quelle parti delle verdure che solitamente sarebbero gettate via, come ad es. bucce e gambi, in quanto ritenute meno nobili nella preparazione di un piatto.

3. regole preliminari di partecipazione

Possono partecipare al Concorso creativo tutti gli Istituti professionali di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione aderenti al progetto. Ogni Istituto è invitato a partecipare con più classi.

Per ogni classe partecipante si richiede che la partecipazione sia strutturata come segue:
  • la classe dovrà essere suddivisa in coppie di lavoro;
  • ciascuna coppia dovrà attribuirsi un nome d’arte;
  • ogni coppia presenterà una ricetta per il concorso.

In concomitanza con l’arrivo dei materiali didattici a scuola, la segreteria organizzativa provvederà al contatto dei docenti per fornire loro suggerimenti, indicazioni e per raccogliere con apposita modulistica la suddivisione della classe con i nomi d’arte attribuiti alle coppie di studenti.

La partecipazione al Concorso creativo è completamente gratuita.

4. fase 1 - tutti a tavola!

Suggeriamo ai docenti, non appena abbiano ricevuto il kit didattico, preferibilmente e comunque entro e non oltre il 31 ottobre 2018, di organizzare una lezione dimostrativa sul tema della cucina anti-spreco, di provvedere sin da subito alla suddivisione dei ragazzi in coppie di lavoro, dando loro 2 settimane di tempo per ideare le ricette con cui partecipare al Concorso.

4.1 cosa ideare?

Le coppie di studenti partecipanti dovranno creare degli elaborati che comprendano:
  • la creazione di una ricetta, a scelta tra antipasto, primo, secondo, dolce, merenda o una bevanda in cui l’ingrediente principale (ma non esclusivo) sia una verdura;
  • un nome creativo che richiami il tema dello spreco alimentare;
  • la motivazione per cui la ricetta proposta sia considerata una valida ricetta anti-spreco.

I criteri che i ragazzi dovranno avere come guida nella creazione delle ricette sono i seguenti:
  • Riduzione dello spreco alimentare, vale a dire la capacità di utilizzare quelle parti delle verdure ritenute meno nobili e quindi normalmente scartate;
  • Originalità della ricetta e della preparazione;
  • Mise en Place/Presentazione del piatto, intesa come elaborazione creativa che risulti attraente per i bambini di età 9-11 anni, normalmente poco ricettivi al consumo di verdure.

4.2 Come registrarsi nel sito web e presentare la ricetta?

Le coppie di studenti, o il docente referente, dovranno registrarsi nell’apposita sezione PARTECIPA all’interno del sito www.shareameal.it entro le ore 23:59 dell'11 dicembre 2018. Il form di partecipazione online conterrà:

  • Nome d’arte della coppia partecipante Istituto di appartenenza e città
  • Classe
  • Nome docente
  • Email di riferimento
  • Nome della ricetta
  • Foto del piatto finale
  • Motivazione della natura anti-spreco della ricetta, con indicazione delle parti meno nobili delle verdure che sono state utilizzate

Descrizione della ricetta con:

  • Fasi principali della preparazione
  • Lista degli ingredienti dosati su 10 persone ed espressi in grammi (g) e litri (l).


Per consentire una migliore valutazione metodologica occorrerà inoltre documentare la preparazione della ricetta in una delle seguenti modalità:
FOTO-RICETTA. Se si sceglie di realizzare la foto-ricetta, si dovranno alternare testi e foto delle differenti fasi di preparazione del piatto.
VIDEO-TUTORIAL. Dovrà illustrare le differenti fasi di preparazione del piatto. Potrà essere realizzato anche in maniera semplice, montando insieme immagini, disegni, fotografie, riprese mobili o riprese fisse e utilizzando programmi per Pc, Tablet o Smartphone come Video Star, Instagram, Magisto, Windows Movie Maker o iMovie. Una volta concluso e rifinito, il video dovrà essere caricato su YouTube


4.3 Modalità di valutazione della fase I - Voce al Web!

Dal 15 dicembre 2018 al 5 gennaio 2019 le ricette saranno finalmente pubbliche e votate dal popolo del web sul sito www.shareameal.it.
Le ricette potranno essere diffuse con sharing sulle pagine dei propri social in modo da essere conosciute, apprezzate e votate da un vasto numero di utenti.
A seguito della chiusura delle votazioni online, sarà stilata una classifica, da cui verrà tratta una lista conclusiva delle 20 ricette più votate.

4.4 ModalitÀ di Valutazione della Fase I - la parola agli esperti

Una Commissione di Concorso composta da rappresentanti di Knorr, Ballarini, Unilever Food Solutions, Costa Crociere, World Food Programme e ScuolAttiva ONLUS si riunirà per decretare il passaggio alla fase nale dei 5 migliori elaborati.
Seguono i criteri con cui la Commissione valuterà le ricette:

CRITERIO PUNTEGGIO
Riduzione dello spreco alimentare 0 - 10
Originalità della ricetta e della preparazione 0 - 10
Mise en place/Attrattività per bambini di età 9-11 anni 0 - 10

Le classi i cui elaborati accederanno alla fase nale del Concorso creativo denominata “Cooking Show” verranno contattate dalla Segreteria di Concorso entro l’8 gennaio 2019.

5 seconda fase - cooking show

Il Cooking Show, l’emozionante evento conclusivo del progetto educativo, si svolgerà a Milano in una sede e data che sarà comunicata ai finalisti, nell’ultima settimana di gennaio e non oltre il 2 febbraio 2019, in occasione della Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare.
Nel corso di tale giornata 5 delegazioni, ciascuna formata da 1 docente e la coppia finalista, si cimenteranno nella preparazione live della propria ricetta.
Durante l’evento ”Cooking Show” una Giuria Finale valuterà la realizzazione della ricetta di ciascuna delegazione in gara e proclamerà la classfica finale e il vincitore.

5 ModalitÀ di Valutazione dei giudici della Fase II – Cooking

La classifica conclusiva con 3 vincitori nazionali emergerà dalla valutazione della perfomance live effettuata dalla Giuria composta da: esperti di Knorr, Ballarini, Unilever Food Solutions, Federazione Italiana Cuochi, World Food Programme, Costa Crociere, Lisa Casali (esperta di cucina anti-spreco) e da circa 20 bambini di età 9-11 anni.

6 premi

A seguito della graduatoria di merito, la Giuria Finale attribuirà i seguenti premi alle delegazioni e alle rispettive classi:
COPPIE DI STUDENTI:

  • 1° classificata: un esclusivo programma di Alternanza Scuola-Lavoro a bordo delle navi di Costa Crociere e/o un Corso di orientamento presso l’Academy di Costa Crociere (durata max 2 settimane);
  • 2° classificata: un esclusivo programma di Alternanza Scuola-Lavoro a bordo delle navi di Costa Crociere e/o un Corso di orientamento presso l’Academy di Costa Crociere (durata max 1 settimana);
  • 3°, 4° e 5° classificate: un Corso professionale tenuto dalla FIC (Federazione Italiana Cuochi)

DOCENTI DELLE 5 COPPIE FINALISTE: un Corso professionale tenuto dalla FIC (Federazione Italiana Cuochi)
SCUOLA DI APPARTENENZA DELLE 5 COPPIE FINALISTE: Una fornitura di prodotti Knorr e Unilever Food Solutions Professional e una fornitura di utensili Ballarini.
Inoltre, Menzioni speciali e/o Ulteriori premi potranno essere attribuiti a classi e/o docenti al ne di riconoscerne il merito e/o l’impegno.

7 responsabilitÀ

Richiedendo e autorizzando la partecipazione, la scuola si assume ogni responsabilità a riguardo, dichiara di avere preso attenta visione e di avere accettato integralmente il Regolamento del Concorso creativo e gli specifici requisiti richiesti. In particolare la scuola (l’insegnante di riferimento in sua rappresentanza) dovrà dichiarare e garantire:

- che quanto inviato non è contrario a nessuna norma di legge e in particolar modo che i contenuti proposti (idea imprenditoriale, foto, video, musiche e immagini) non sono riprodotti o in violazione dei diritti di proprietà intellettuale, dei diritti morali, dei diritti d’autore o diritti di tutela dei dati personali di terzi (ivi inclusi i diritti d’immagine e diritti della personalità, di cui ha comunque ricevuto piena ed illimitata autorizzazione da parte degli eventuali titolari), nonché dei diritti di pubblicazione e in generale che rispettano quanto stabilito dalla legge sul Diritto d’Autore (Legge 22 aprile 1941 n. 633) e successive modi che nonché qualsiasi altra disposizione normativa vigente in materia;
- di aver ottenuto tutti i consensi e le liberatorie per l’utilizzo e la diffusione del contenuto da tutte le persone coinvolte e che pertanto né i contenuti né la relativa pubblicazione sul sito www.shareameal.com comporteranno la violazione dei diritti di terzi. Ogni partecipante nel momento stesso in cui trasmette contenuti che ritraessero soggetti terzi, si impegna a sollevare gli organizzatori da qualsiasi responsabilità o rivalsa dall’utilizzo delle immagini o riprese;
- di essere consapevole che, per effetto della pubblicazione sul sito, la scuola partecipante, in qualità di titolare dei diritti d’autore, concede alle Società Promotrici, in forma assolutamente gratuita, senza limiti territoriali o temporali, l’esercizio di tutti i diritti alla pubblicazione dei contenuti in qualsiasi modo e in qualsiasi forma, alla riproduzione, all’esecuzione e alla diffusione, alla messa in onda, attraverso qualsiasi mezzo e su qualsiasi supporto delle foto, alla rappresentazione in pubblico, alla messa a disposizione del pubblico in qualsiasi forma e modo, all’esibizione ed all’esposizione delle foto, all’uso delle foto, anche parziale, modificato, adattato, rielaborato, etc. nel contesto di attività informative o promozionali, e, in generale, di esercitare tutti i diritti collegati agli stessi fino all’eventuale revoca da parte degli aventi diritto. La cessione è regolata dalla legge italiana sul Diritto d’Autore (Legge 22 aprile 1941 n. 633);
- di essere consapevole che la responsabilità dei contenuti è a proprio carico e di manlevare conseguentemente le Società Promotrici da qualsiasi conseguenza dannosa e da qualunque richiesta risarcitoria, incluse le spese legali, in relazione al mancato rispetto delle condizioni di caricamento; le Società Promotrici pertanto, non saranno in alcun modo responsabili per eventuali richieste di risarcimento avanzate da soggetti ritratti che appaiono nelle fotografie;
- di essere consapevole che la violazione di quanto sopra indicato potrà causare, appena rilevata, l’immediata esclusione dal Concorso creativo della scuola partecipante e la rimozione dal sito di qualsiasi contenuto inviato dalla stessa;
- di essere consapevole che in caso di vincita, la scuola partecipante si impegna a concedere alle Società Promotrici l’autorizzazione ad essere filmata e/o fotografata per tutta la durata dell’eventuale evento di premiazione o della fruizione del premio;
- i vincitori autorizzano le Società Promotrici a rendere pubblico l’eventuale reportage fotografico o video realizzato dalle Società Promotrici durante l’evento o la fruizione del premio. Tale materiale sarà utilizzato per la pubblicazione, riproduzione, diffusione e distribuzione attraverso le attività di comunicazione online, stampa, siti Internet, eventi, luoghi pubblici e di abbinarla ai propri marchi ed alle proprie attività promozionali;
- i vincitori dichiarano altresì di rinunciare alle possibilità di richiedere alle Società Promotrici qualsiasi compenso per diritti di immagine, ripresa fotografica, ripresa filmata, ripresa trasmessa via web e attraverso qualsiasi altro mezzo di trasmissione e supporto tecnologico presente e futuro.

8 informativa sulla privacy

Ai sensi e nel rispetto del “Regolamento Europeo 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al Trattamento dei Dati Personali, nonché alla libera circolazione di tali dati” (da ora in poi GDPR), i dati raccolti in sede di partecipazione alla presente iniziativa, saranno trattati dal Titolare del Trattamento (ScuolAttiva ONLUS) nel pieno rispetto di quanto previsto dal predetto Codice. I dati forniti dai partecipanti attraverso la compilazione del modulo di adesione al progetto, verranno utilizzati esclusivamente per consentire la partecipazione alle attività e alle iniziative correlate al progetto e al Concorso creativo.
Il conferimento e il consenso al trattamento dei dati personali per questa finalità è obbligatorio ed in sua mancanza non sarà possibile partecipare all’iniziativa.
ScuolAttiva, in qualità di “Titolare” del trattamento, ai sensi dell'articolo 13 del GDPR, pertanto fornisce le seguenti informazioni:

8.1 finalitÀ del trattamento e base giuridica

ScuolAttiva tratterà i dati personali conferiti per le finalità strettamente connesse e strumentali alle attività come indicate nel presente regolamento, e subordinatamente al conferimento della relativa autorizzazione. I dati personali dei partecipanti saranno trattati da ScuolAttiva Onlus, anche con l'ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati per comunicazioni di tipo didattico, per attività informative e/o promozionali inerenti al progetto “Share a meal”, e dunque per la pubblicazione a mezzo stampa, televisivo e web (sul sito internet internet www.scuolattiva.it, sul sito internet www.shareameal.it e sui siti internet delle società e/o enti promotori e partner del progetto e sui social network gestiti da ScuolAttiva e/o dalle società e/o dagli enti promotori e partner del progetto), ma non a scopo commerciale. Le finalità di ogni pubblicazione sono meramente di carattere informativo/promozionale oltre che per uso istituzionale della cooperativa e la conservazione negli archivi ha finalità storica, ovvero avviene per memoria storica degli eventi e delle attività. Il trattamento dei dati personali dei partecipanti si basa sul legittimo interesse di ScuolAttiva, che intende dar seguito alle attività alle quali sia stata eventualmente autorizzata ai sensi della liberatoria sopra riportata.

8.2 modalitÀ di trattamento dei dati

I dati personali forniti dai partecipanti, ivi incluso i ritratti contenuti nelle fotografie/video, formeranno oggetto di operazioni di trattamento nel rispetto della vigente normativa e dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e riservatezza cui è ispirata l'attività di ScuolAttiva. Tali dati verranno trattati sia con strumenti informatici sia su supporti cartacei, sia su ogni altro tipo di supporto idoneo, nel rispetto delle misure di sicurezza previste dal GDPR. Per consentire lo svolgimento e la diffusione del progetto stesso i dati potranno essere trattati da terzi.

8.3 obbligatorietÀ o meno del consenso

Il conferimento dei dati è facoltativo. Il mancato consenso non permetterà l’utilizzo delle immagini e/o delle riprese audiovisive dei soggetti interessati per le finalità sopra indicate.

8.4 comunicazione e diffusione dei dati

Nei limiti pertinenti alle finalità di trattamento indicate, i dati personali (immagini e riprese audiovisive) potranno essere comunicate, solo ed esclusivamente per le finalità indicate, oltre che alle competenti Autorità, alle società partner dell’evento, per le finalità di pubblicazione sopra riportate.

8.5 titolare e responsabile del trattamento

Il titolare del trattamento è ScuolAttiva Onlus, Piazza Castello,11 20121 Milano.

8.6 diritti dell’interessato

In qualunque momento i partecipanti al concorso potranno opporsi al trattamento dei dati personali mediante comunicazione scritta da inviare a ScuolAttiva Onlus, Piazza Castello,11 – 20121 Milano o via e-mail a info@scuolattiva.it. Allo stesso modo, a mezzo di comunicazione scritta e in qualsiasi momento potranno esercitare i propri diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi degli artt. 15-18 e 20- 22 del GDPR, in particolare i diritti all’accesso, la cancellazione, la rettifica o l’integrazione ed il diritto alla portabilità dei dati. Qualora ravvisassero una violazione dei Suoi diritti potranno rivolgersi all’autorità di controllo competente ai sensi dell’art. 77 del GDPR (per l’Italia, l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali), resta salva la possibilità di rivolgersi direttamente all’autorità giudiziaria.

8.7 periodo di conservazione

I dati raccolti (foto, video, etc) verranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario al conseguimento delle finalità per cui sono trattati.

9 adempimenti e garanzie

Le Società Promotrici non si assumono alcuna responsabilità per qualsiasi problema di accesso, impedimento, disfunzione o difficoltà riguardante gli strumenti tecnici, il computer, i cavi, l’elettronica, il software e l’hardware, la trasmissione e la connessione, la linea telefonica, il collegamento Internet che possa impedire all’utente di accedere al sito web, e più in generale di partecipare al Concorso creativo e/o di ricevere la notifica di vincita.
Le Società Promotrici non si assumono alcuna responsabilità per lo smarrimento e ogni altra forma di danneggiamento che i contenuti possono subire nell’invio e nella procedura di pubblicazione.
Le Società Promotrici non si assumono inoltre alcuna responsabilità in caso di mancato recapito dell’avviso di vincita dovuto all’indicazione di indirizzi e-mail e/o dati personali errati o non veritieri da parte dei vincitori.
Il Concorso creativo non si ritiene assoggettabile alla disciplina di cui al D.P.R. 430/2001 art.6.
Il mancato rispetto anche di un solo punto del Regolamento sarà condizione di esclusione dal Concorso creativo.
Per quanto non esplicitamente previsto in detto regolamento e per ogni eventuale controversia sarà devoluta ogni competenza alla Commissione di Concorso creativo.
Per ulteriori informazioni e chiarimenti potrete:
  • telefonare alla Segreteria di Concorso creativo al n. 06.69413250
  • scrivere una e-mail a shareameal@scuolattiva.it
Ideazione e coordinamento Share a meal: Edelman Sviluppo e coordinamento Progetto Share a meal per la scuola: Scuolattiva